Più banane per tutti!

Più banane per tutti!

– di Maurizio Loritto –

Rabbrividisco a leggere commenti Farneticanti scritti da persone che, evidentemente, non hanno e non vogliono avere una visione chiara e razionale delle cose.
Di fronte ad affermazioni che descrivono fatti, spiegano dinamiche, sono concrete, rispondono con i loro astratti pensieri provenienti dall’iperuranio.
Sono affermazioni stupide, senza costrutto, deliranti, che inneggiano a presunti ideali, fondate sulla semplice offesa, sul dileggio e sul tirare in ballo falsi ideali comunque storpiati.
Una visione distopica che è il male assoluto della società.
Proviamo ad analizzare una di queste affermazioni psicodemenziali:
“Schierarsi dalla parte di Putin solo perché ce l’hai con il potere e chi lo rappresenta…”
Anche ad un cretino appare chiaro che le osservazioni puntuali, vere, riscontrabili, non hanno lo scopo di sostenere una terza parte ma inchiodano ineccepibilmente le criminali azioni compiute da chi viene implacabilmente messo sul “banco degli imputati”.
In totale assenza di elementi a difesa, nell’impossibilità di poter confutare le affermazioni ineccepibili, cosa fa la mente eccelsa? Tira in ballo la sua personale nemesi. Il dittatore brutto e cattivo !
Cosa c’entra? Nulla, ma serve a confondere e farneticare.
Ma la parte più bella e ridicola, è addebitare a chi ti sovrasta culturalmente, il ruolo di mero avversore “del potere”.


In perfetto stile nazimaostalinista, il fenomeno, riesce persino a dare, in un assoluto delirio pieno di allucinazioni, una accezione positiva a ciò che, semanticamente, quando espresso in questi termini ( “potere”) ha accezione dispregiativa, avversativa e assolutamente contrapposta agli interessi del popolo, della gente, di una intera nazione.


Se non fosse allarmante per il segnale che arriva in termini di capacità della propaganda di bacare , perculare e asservire al suo malefico disegno, le menti più deboli e manipolabili…ci sarebbe da spaccarsi dalle risate.
Poi, l’ossimoro più eclatante. La tomba della ragione:
“In Russia queste cose che dici ti costerebbero care !!!” Anatema !!!
Ossimoro, ovvero. Contraddizione in termini.
Senza neanche rendersene conto, il fenomeno Minus habens, ammette esplicitamente che le affermazioni del contestato sono vere ! Cioè, tu, se in Russia dici la verità, vieni punito! Qui, vedi, dici la verità..e te la lasciamo dire !
🤦 Cortocircuito mentale vivente !!!
Il fenomeno si attorciglia, insieme al suo allucinato ragionamento su se stesso ammettendo che le affermazioni che critica e contesta sono perseguibili in quanto implicitamente vere, tant’è che “scomode” al regime. Che però giustifica e difende perché è il regime che l’altro ha il torto di attaccare !!!


Ma siccome la dissonanza e la dissociazione cognitiva imperano nella scatola cranica di questo tipo di fenomeni, non si rendono neanche conto delle solenni castronerie che emettono.
E così..scorreggiando scorreggiando… dobbiamo assistere impotenti al trionfo della scemenza.
E vabbè… Pazienza… prendiamola a ridere caro Prof.
Non tutto il genere umano, purtroppo, si è evoluto rispetto alle scimmie.
Più banane per tutti !

Please follow and like us:
0
fb-share-icon20
20